Bassano del Grappa porta del Reich: Manodopera veneta oltre il Brennero 1938-1945

Sabato 8 ottobre 2022 – ore 15:00 Bassano del Grappa, Sala convegni Hotel Palladio Relatori e interventi: Brunello Mantelli: ‘L’importanza dell’area triveneto prima e dopo l’8 settembre 1943’ Rosina Zucco: ‘Migliaia di storie per costruire la storia: il portale www.lavorareperilreich.it‘ Adriana Lotto: ‘Da volontari a coatti. Lavoratori bellunesi e friulani nel Reich (1938-1945) Francesca Cavarocchi: ‘Il prelievo di manodopera dalla provincia trevigiana (1938-1945)’ Sonia Residori: ‘Una rete di resistenza civile e militare tra Padova e Bassano del Grappa’ Francesco Corniani: ‘Zwangsarbeiter italiani in Germania: fonti e documenti negli archivi tedeschi La cittadinanza è invitata a partecipare.

9 ottobre 2022: Commemorazione dei partigiani caduti a Malga Silvagno

Domenica 9 ottobre a Malga Silvagno, Comune di Valbrenta le sezioni dell’A.N.P.I. Valbrenta, Altopiano dei Sette Comuni, Bassano Marostica invitano alla commemorazione dei quattro partigiani garibaldini assassinati da alcuni dei loro compagni. Commemorazione dei partigiani caduti a Malga Silvagno 9 ottobre 2022 Giovanna De Antoni Saluto i rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni, i compagni dell’ANPI e tutti coloro che, anche quest’anno, dal 2012, si riuniscono qui, a Malga Silvagno, nel ricordo di un evento doloroso di “conflittualità interpartigiana” che rappresenta “un grumo irrisolto nella memoria resistenziale” (Santo Peli) Eppure, l’immagine di tutti noi che, camminando insieme, ci accostiamo con rispettosa

Se vuoi la Pace prepara la Pace: ora di silenzio il martedì in Piazza dei Signori dalle 17:00 alle 18:00

“SE VUOI LA PACE PREPARA LA PACE” Ora di silenzio nella ricerca di una via nonviolenta alla pace Ci troviamo tutti i martedì presso Piazza dei Signori di Vicenza dalle ore 17,00 alle ore 18,00 a partire dal 22 Novembre e fino al 13 Dicembre 2022 Diciamo con forza che: ✓ Questa guerra va fermata subito: Condanniamo l’aggressore russo, rispettiamo la resistenza ucraina, ci impegniamo ad aiutare, sostenere, soccorrere il popolo ucraino, siamo a fianco delle vittime. Siamo con chi rifiuta la logica della guerra e sceglie la nonviolenza. ✓ L’umanità ed il pianeta devono liberarsi dalla guerra: Chiediamo al

Comitato Nazionale Anpi: ‘L’esito elettorale apre una fase piena di pericoli’

L’esito elettorale apre una fase piena di pericoli. Occorre un rilancio del movimento democratico e antifascista L’esito elettorale, clamoroso ma non imprevisto, segna una profonda rottura col passato ed avvia il nostro Paese in una fase politica e sociale sconosciuta e piena di pericoli. Assieme, individuando limiti ed errori commessi dalle forze politiche, è possibile indicare la strada per un rilancio del movimento democratico e antifascista. Approfondiremo in un prossimo futuro come ANPI questi temi in un grande appuntamento confermando, riproponendo e aggiornando gli orientamenti del Congresso nazionale. Ma fin d’ora è chiara la strada che dobbiamo percorrere. Questa strada

Sabato 15 ottobre 2022 – Commemorazione in ricordo del Carabiniere Partigiano Renzo Ghisi ‘Scapaccino’

Le sezioni ANPI e ANC di Valli del Pasubio sono liete di invitarvi alla commemorazione in ricordo del Carabiniere – Partigiano RENZO GHISI “Scapaccino” morto eroicamente durante il secondo conflitto Mondiale. Sabato 15 ottobre 2022 La cerimonia si svolgerà come da programma di seguito indicato: Ore10:50 – ritrovo presso piazza le località San Sebastiano; Corteo al cippo alla curva della Crose; Ore11:00 – inizioCommemorazione; Apertura con onori ai Caduti e intervento parroco; Saluti del Sindaco; Saluti rappresentante Associazione Carabinieri; Saluti rappresentante Associazione Partigiani; Intervento Autorità e Militari. In caso di cattivo tempo la commemorazione si terrà presso la tensostruttura adiacente

Una domenica con …. CIBO, il writer che pratica la Resistenza artistica

Domenica 2 ottobre alle ore 18:00, Porto Burci ha ospitato il writer CIBO per parlare della sua resistenza artistica, di antifascismo, territorio e riqualificazione urbana. Ha moderato l’incontro Pietro Cestonaro, vicepresidente sezione ANPI Btg. Amelia. E’ intervenuta Anna Tomasi, Rete degli Studenti Medi Vicenza. Con un post su Instagram Martina Corbetti, Pres. Anpi Giovani ‘Btg. Amelia’, ha spiegato che “in occasione della presenza dello street artist veronese CIBO in città, avevamo presentato all’amministrazione comunale il progetto ‘Strade Libere dall’Odio’ che proponeva la copertura con un murales di CIBO le svastiche e scritte a sfondo nazista presenti sulle mura di Via Montagna, a due passi di Piazza S. Lorenzo

Anpi Giovani ‘Btg. Amelia’ – L’arte resistente del writer ‘Cibo’ – Domenica 2 ottobre ore 18:00

L’arte  resistente del writer CIBO e l’implicito rifiuto istituzionale ad assecondare  l’organizzazione di un evento antifascista Domenica 2 ottobre alle ore 18:00, Porto Burci ospita il writer CIBO per parlare della sua resistenza artistica, di antifascismo, territorio e riqualificazione urbana. Modera l’incontro Pietro Cestonaro, vicepresidente sezione ANPI Btg. Amelia. Interviene Anna Tomasi, Rete degli Studenti Medi Vicenza. Presentiamo ora CIBO. Pier Paolo Spinazzè, artista veronese, è nato nel 1982 a Vittorio Veneto (TV) e ha seguito un percorso formativo artistico perfezionato con una laurea in disegno industriale. Da oltre 20 anni è attivo come street artist e wall designer sotto

Storia, ambiente e lavoro – Domenica 2 ottobre 2022

Escursione lungo il Sentiero del Partigiano ore 9:00 ritrovo presso Fonte Abelina lungo la provinciale Recoaro – Valdagno dove inizia il sentiero ore 14:00 rientro con sosta in contrada Caile dove si terrà una conferenza su ambiente e lavoro con seguente dibattito.

Coordinamento Regionale Anpi Veneto – Comunicato stampa

Leggiamo sulla stampa  le dichiarazioni del neoleletto parlamentare di FdI Raffaele Speranzon. Stupisce che un uomo politico di consumata esperienza non conosca la Costituzione e la Storia del suo Paese. Ricordiamo che l’antifascismo costituisce un elemento e un valore fondante della nostra Costituzione  e della Repubblica; che il 25 aprile festeggia la Liberazione dell’Italia dalla dittatura fascista e dall’occupazione nazista. Certamente l’Italia fu liberata dagli Anglo-Americani ma con l’apporto  fondamentale dei partigiani che appartenevano a formazioni politiche diverse, dai monarchici ai badogliani agli azionisti e, ovviamente, ai comunisti. Perciò non esiste una festa comunista antifascista, ma una festa nazionale che

Bassano del Grappa – Sabato 1 ottobre: Commemorazione dei ‘Martiri del Grappa’

La Città di Bassano del Grappa, Medaglia d’Oro al Valor Militare per meriti nella guerra di Liberazione, a 78 anni dall’Eccidio del Grappa ricorda, unitamente alle Associazioni Partigiane e Combattentistiche e d’Arma, i Martiri del Grappa. Per onorarLi degnamente La invito ad essere presente alla cerimonia di sabato 1 ottobre. Dalla Residenza Municipale, 12 settembre 2022. L’Amministrazione Comunale Sabato 1 ottobre 2022 ore 9.00: Riunione delle autorità e dei partecipanti in Municipio. ore 9.15: Partenza del corteo per il Viale dei Martiri con deposizione di una corona d’alloro al Monumento dei Caduti in Piazza Garibaldi. ore 9.30: Viale dei Martiri:

Caracol: Ancora una minaccia per l’antifascismo

Le sezioni ANPI di Vicenza esprimono solidarietà al Caracol per l’attacco squadrista subito ieri notte ai propri locali per mano di un gruppo di persone che avrebbe forzato l’ingresso, danneggiato e vandalizzato gli interni del centro, marchiando l’azione con adesivi di stampo neonazista. “Questo clima di crescente violenza è intollerabile in una città come Vicenza, medaglia d’oro al valor militare per la Resistenza e uno sfregio allo spirito antifascista che l’ha contraddistinta. Purtroppo episodi di questo tipo in città sono piuttosto frequenti: solo un giorno prima, nella notte del 24, ignoti hanno imbrattato la sede di Sinistra Italiana e PSI

25 settembre 2022 – Commemorazione Vigo di Sovizzo

COMMEMORAZIONE VIGO DI SOVIZZO25 SETTEMBRE 2022 di Gigi Poletto I fatti Autorità e gentili cittadini,l’episodio che ricordiamo oggi è noto. Il 30 settembre del 1944 tre giovani Gelsomino Camerra “Diavolo” di 24 anni, Danilo Ceretta “Anibo” di 19 anni e Ottorino Xotta “Romeo-Tevere” di 18 anni furono coinvolti in uno scontro a fuoco mentre transitavano in questa località e persero la vita: i primi due immediatamente e il terzo qualche mese dopo a Vicenza in seguito alle ferite riportate.Un quarto giovane Francesco Bertinato, “Neri” di 21 anni, benchè ferito, riuscì a salvarsi.Lo scontro a fuoco – secondo la ricostruzione ufficiale

78° anniversario del rastrellamento del Grappa

Domenica 25 settembre 2022 Programma della manifestazione Ore 10:00 Ritrovo al Monumento al Partigiano a Cima Grappa Deposizione corona Saluto da parte del Vicesindaco del Comune di Pieve del Grappa, Davide Michelon Ore 10:45 Ritrovo a Campo Croce Sfilata alla Chiesetta di Pio X al Monumento ai Caduti. Accompagneranno l’evento gli allievi della Music Academy della Società Filarmonica di Crespano del Grappa Deposizione corona Saluto da parte dell’Amministrazione di Borso del Grappa Orazione ufficiale a cura della Prof.ssa Adriana Dal Monte, referente scolastico del progetto di studio sulla Resistenza del Grappa Ore 11:30 S. Messa celebrata da Mons. Gaetano Borgo,

Anpi sezione “Btg. Romeo” Recoaro Terme – Sentiero del Partigiano

Sabato 24 settembre 2022, per il 13°anniversario dell’inaugurazione del Sentiero del Partigiano e della Resistenza, si terrà un escursione guidata lungo il sentiero con seguente sosta in contrada Caile dove sarà offerto un rinfresco. Programma: ore 9.00 ritrovo presso Fonte Abelina lungo la provinciale Recoaro-Valdagno dove inizia il sentiero; ore 14.00 rientro con sosta in contrada Caile. Chi non vorrà percorrere il sentiero potrà raggiungerci in contrada Caile per condividere un momento di convivialità. Il punto d’incontro sarà segnalato da una bandiera italiana. Il parcheggio sarà indicato dalle guide nel punto di arrivo. In caso di maltempo l’escursione sarà annullata,

Sabato 17 settembre – 78° anniversario dell’eccidio di Piana

Sabato 17 settembre 2022 9:30 deposizione corona al Monumento ai Caduti in località Battistini 9:50 ritrovo dei partecipanti presso il circolo operaio di Piana 10:00 deposizione corona ed onore ai Caduti al Monumento in piazza 10:15 deposizione corona alla Cappella presso il Cimitero di Piana 10:30 ritrovo presso il Parco di Comunità di Piana Saluto delle Autorità Interventi degli studenti delle Scuole di Valdagno Brani musicali del “Complesso strumentale Vittorio Emanuele Marzotto Città di Valdagno”

Il Patriota – Pubblicazione di Anpi Vicenza dal 1945

“Il Patriota” è il periodico online di ANPI VICENZA pubblicato dal 1945 ad oggi. Oltre alle notizie relative alle attività delle varie sezioni ANPI e al ricordo delle persone scomparse, questo primo numero registrato contiene articoli sui seguenti argomenti (di seguito all’editoriale del direttore responsabile, ad un articolo sulle elezioni del Presidente nazionale ANPI e al documento di ANPI provinciale sulle elezioni): Il Presidenzialismo La CGIL vicentina e le elezioni L’Ambiente in Costituzione Una intervista ad ANPI giovani La commemorazione dei Sette Martiri di Grancona La Destra e l’islamismo La storia del Partito d’Azione I luoghi della Resistenza piemontese Il comandante

Mercoledì 14 settembre 2022 – Democrazia costituzionale, Presidenzialismo, Autonomia differenziata

ANPI (Provinciale e cittadina), Coordinamento Democrazia Costituzionale Vicenza, ARCI Servizio Civile, ANS XXI, CGIL, Giuristi Democratici, Fornaci Rosse, LIBERA Vicenza, LEGAMBIENTE Vicenza, MIR-IFOR, Movimento Nonviolento, AVL organizzano – in vista delle elezioni politiche – un convegno on-line su mercoledì 14 settembre 2022 ore 18:00 Democrazia costituzionale, Presidenzialismo, Autonomia differenziata Relatore: prof. Gaetano Azzariti, costituzionalista Il convegno si svolgerà su piattaforma Zoom online, per partecipare richiedere il link a anpivicenza@alice.it Queste due riforme costituzionali previste dal Programma della Destra realizzerebbero una profonda alterazione della Costituzione: L’elezione del Presidente della Repubblica a suffragio universale e diretto (proposta da Fratelli d’Italia) significherebbe affidarsi ad un “uomo

Serate dedicate al partigiano Bruno Brandellero “Ciccio” Medaglia d’Oro al valor militare

TEATRO SAN SEBASTIANO Valli del Pasubio – Via Roma, 56 – ore 20:30 VENERDÌ 23 SETTEMBRE Presentazione del libro: L’ULTIMO ULULATO LA “GUERRA GIUSTA” DI BRUNO di Giovanni Lotto Relatore: Michele Santuliana   VENERDÌ 30 SETTEMBRE Proiezione del cortometraggio: LA SCELTA DI BRUNO Regia di vittorio Canova Prodotto dal collettivo “La Foresta Urbana – movie making” Relatrice: Carla Poncina KANPI. ANED Gruppo “Memoria

Commemorazione degli eccidi del settembre 1944 (operazione Timpano)

Commemorazione in Contrà Schioppettieri di Altissimo (VI) degli eccidi del settembre 1944 (operazione Timpano) LUNEDI’ 12 SETTEMBRE 2022 ORE 15 Saranno presenti le amministrazioni di Altissimo, Nogarole Vicentino e Arzignano e verranno deposti dei fiori in memoria dei partigiani Petronio Veronese “ Giorgio”, Angelo Fregata “Diretto”, Giuseppe Castagna “Rosetta” e dei caduti civili dell’eccidio del 9 settembre 1944 avvenuto ad opera delle forze di occupazione tedesche e dei loro collaborazionisti repubblichini. Seguirà un momento di ricordo e riflessione a cura dell’ANPI di Arzignano. “Era giunta l’ora di resistere; era giunta l’ora di essere uomini: di morire da uomini per vivere