7 agosto 2022 – Insieme per onorare la memoria di Domenico Cicchelero detto “Lupo”

Oggi 7 Agosto 2022, appuntamento con la Storia; per onorare Domenico Cicchelero (Lupo), deceduto durante il rastrellamento nell’agosto del ’44 (12-13-14), a Malga Fontana. Assieme a Sabrina, figlia di Angelo Cicchelero (fratello di Lupo, deceduto pochi mesi fa) lo abbiamo salutato e portato dei fiori al Cippo. Lupo, persona poco Evidente nella Resistenza, ma importante per il suo gesto e la sua scelta. Ora e sempre Resistenza!

Domenica 4 settembre 2022 – Malga Campetto di Recoaro

Visita a Malga Campetto di Recoaro (VI) fulcro delle formazioni partigiane “A.Garemi” DOMENICA, 4 Settembre 2022 L’iniziativa si svolgerà nel rispetto delle norme prescritte per il COVID-19 con il seguente programma: Ore 10.00 Ritrovo a Recoaro Mille presso la bacheca del “Sentiero del Partigiano e della Resistenza” (piazzale della seggiovia). Ore 10.15 Interventi delle Autorità e del dott. Michele Garbin, studioso della Resistenza e componente del Comitato Provinciale ANPI Ore 10.45 Trasferimento nel piazzale della cabinovia (Via Recoaro Mille) Ore 10.45 Visita guidata ai ruderi dell’Albergo Spitz, prima sede del Gruppo di Malga Campetto Ore 12.30 Pranzo al Ristorante “Castiglieri”-

15 agosto 2022 – Malga Zonta: dalla storia l’impegno

78° Anniversario della strage nazifascista di Malga Zonta Da Montagne di Guerra a Montagne di Pace Nel 2022 si celebra il 78° anniversario dell’eccidio nazifascista di Malga Zonta, in cui furono trucidati 14 giovani partigiani e 3 malghesi: Marcello Barbieri, Antonio Cocco, Romeo Cortiana, Ferdinando Dalla Fontana, Angelo Dal Medico, Giocondo De Vicari, Bortolo Fortuna, Gelsomino Gasparoni, Giuseppe Marcante, Eufremio Marchet, Mario Scortegagna, Giobatta Tessaro, Bruno Viola, Domenico Zordan e i tre malghesi, Dino Dal Maso, Gino De Pretto, Angelo Losco. Il valore del ricordo di questo tragico avvenimento è legato anche al luogo un tempo crocevia di confini ormai

Camminata per la Pace

ANPI Vicenza ha aderito all’iniziativa proposta dalle Associazioni vicentine aderenti alla Rete Italiana Pace e Disarmo che, nell’ambito di Europe for peace, organizzano il giorno: SABATO 23 LUGLIO 2022 UNA “CAMMINATA SILENZIOSA” PER LE VIE DI VICENZA CON PARTENZA ALLE ORE 18 DAVANTI ALLA STATUA DI GANDHI IN VIA ROMA E ARRIVO ALL’ENTRATA DEL PARCO DELLA PACE DI STRADA SANT’ANTONINO.

25 luglio 2022 – La pastasciutta antifascista

La pastasciutta antifascista Il commento del Presidente nazionale ANPI allo straordinario esito delle oltre 150 pastasciutte antifasciste svoltesi il 25 luglio 2022 in tutta Italia. Difficile fare il conto di quanti piatti di pastasciutta sono stati serviti ieri nei 150 e passa luoghi dove si è ricordato il 25 luglio e la caduta di Mussolini. Ancora più difficile, ma molto più importante, calcolare quante iscritte e iscritti all’Anpi si sono impegnati per cucinare, preparare, servire ai tavoli. Una vera e propria comunità di affetti, di pensiero e di lavoro che ha creato una più ampia comunità, quelle decine e decine

Sezione di Bassano del Grappa – Acqua, un bene prezioso come la vita

Incontro-dibattito sulle prospettive della gestione del servizio idrico in conseguenza del DdL Concorrenza GIOVEDÌ 14 LUGLIO 2022 – ore 20:30 BASSANO DEL GRAPPA Sala comunale Bellavitis (via Beata Giovanna n. 65) Relatori: prof. FULVIO CORTESE, Professore ordinario di Diritto amministrativo presso l’Università degli Studi di Trento; dott.ssa GIUSEPPINA CRISTOFANI, Direttore del Consiglio di Bacino “Brenta”; FILIPPO CANOVA, Coordinatore del Forum Acqua Bene Comune Vicenza. La cittadinanza è invitata a partecipare  

Schio domenica 10 luglio – NO al fascismo

Mario Faggionato Presidente di “Giuristi Democratici” leggi orazione civile NO AL FASCISMO – MANIFESTAZIONE A SCHIO Domenica 10 luglio Schio vedrà, ancora una volta, la calata di fascisti e neofascisti vicentini, veneti e di altre regioni, che vengono a provocare la città e le donne e uomini democratici e antifascisti. Noi saremo, anche quest’anno, in piazza a contestare e contrastare questa presenza. Mai ci stancheremo di ripetere che ciò che avviene non è accettabile e che la città di Schio non può subire passivamente una simile umiliazione senza reazione alcuna. Il Sindaco e la sua Giunta dovrebbero essere i primi

Ordine del giorno della Segreteria nazionale ANPI sull’autonomia differenziata – 4 luglio 2022

L’Anpi Nazionale ha già espresso nei documenti e nel dibattito congressuale un giudizio negativo sul progetto di autonomia differenziata regionale, segnalando il rischio di rottura dell’unità nazionale e di allargamento delle diseguaglianze sociali e territoriali. Torniamo ora sull’argomento perché la ministra Gelmini ha annunciato la presentazione, entro luglio, di un ddl di cui circola una bozza che riteniamo inaccettabile per motivi di metodo e di merito. Motivi di metodo perché assegna alla negoziazione tra Stato e Regione interessata la definizione delle materie e delle risorse conseguenti da attribuire alla potestà regionale, senza coinvolgere il Parlamento che vota a maggioranza assoluta

Anpi Veneto: comunicato stampa “Donazzan”

COMUNICATO STAMPA L’A.N.P.I.  del Veneto aderisce convintamente alla manifestazione indetta dalla Rete degli Studenti Medi e dall’UDU per chiedere le dimissioni dell’Assessora all’Istruzione e alle Pari Opportunità, Elena Donazzan. Non è la prima volta che l’ANPI si pronuncia contro le esternazioni di una persona che riveste un ruolo istituzionale e che tra l’altro si occupa di un campo fondamentale per la formazione dei cittadini, come quello dell’Istruzione. Ricordiamo tra le sue varie “imprese” lo spreco di denaro pubblico per finanziare la stampa del libro a fumetti “Foiba rossa” contenente falsità, che doveva essere  distribuito obbligatoriamente alle scuole (che fortunatamente nella 

Anpi Brigata “Ismene” Malo – Domenica 3 luglio manifestazione in ricordo dei combattenti della Resistenza

aSezione ANPI BRIGATA ISMENE – MALO (VI) Domenica 3 luglio 2022 Cippo partigiano località Lambre – Monte di Malo dalle ore 10.00 MANIFESTAZIONE IN RICORDO DEI COMBATTENTI DELLA RESISTENZA Manea Ismene “BRUNO” Mario Guzzon“CESARE” Luigi Pamato “BILL” Domenico De Vicari “VAS Relazione di Fulvio Frigo “Ciò che è giusto si sviluppa sempre nella lotta contro ciò che è sbagliato” (Mao Tsetung) Frase iscritta nella lapide a ricordo info anpi.malo@libero.it

78° Anniversario dei Sette Martiri

A nessuno è dato dimenticare la lezione di civiltà che la storia ha qui impresso nel sangue e nel sacrificio 3 luglio 1944 Ferruccio Baù Antonio Bietolini Marino Ceccon Virgilio Censi Alfeo Guadagnin Francesco Rilievo Pasquale Zordan vennero fucilati dai nazifascisti L’amministrazione comunale di Valdagno Anpi Valdagno AVL Associazioni Combattentistiche e d’Arma Domenica 26 Giugno 2022 ore 10:00 raduno partecipanti al monumento dei Sette Martiri 10:45 Scuola Elementare di Ponte dei Nori: Orazione ufficiale La cittadinanza è invitata ad intervenire ed ad esporre il tricolore rispettando le normative anticovid in vigore   ORAZIONE DEI SETTE MARTIRI di Michele Santuliana Signor

Comunicato stampa – Solidarietà e sostegno alla CGIL di Vicenza

Solidarietà e sostegno alla CGIL, che ha visto la propria sede provinciale imbrattata con simboli che rinviano, oltre che al movimento no vax, a quella parte del mondo complottista che fa capo a QAnon, con pericolosi intrecci con la destra nazionalista, legata all’estrema destra europea e mondiale, presente anche nel nostro Paese, nelle istituzioni (e ciò è particolarmente pericoloso) e fuori di esse. Viene colpita un’organizzazione di lavoratrici e lavoratori, che ha appena rilanciato la mobilitazione per i diritti del lavoro e la giustizia sociale, per un lavoro stabile, sicuro e ben retribuito e un fisco equo e informato alla

Venerdì 24 giugno – Con le armi in pugno

Alle origini della Resistenza armata nel vicentino: settembre 1943 – aprile 1944 di Giancarlo Zorzanello e Giorgio Fin moderatore Mario Faggion, presenti entrambi gli autori Venerdì 24 giugno ore 21:00 “Quel passo, quel gesto lo si fa per ragioni le più diverse, perchè ogni partigiano fa la sua Resistenza, per la Resistenza è una moltitudine di storie di donne e di uomini che scelgono, combattono, provano paura, hanno coraggio, uccidono, parlano, ascoltano, soffrono, ballano. E’ uno scintillare di scelte tenute insieme dalla banda partigiana, dentro alla quale e intorno alla quale fanno costellazione le volontà dei singoli di essere sovrani

Sabato 25 giugno – Serata dedicata al partigiano Bruno Brandellero “Ciccio”

Sabato 25 giugno ore 20:30 Auditorium comunale di Marano Vicentino Via G. Marconi, 7 Serata dedicata al partigiano Bruno Brandellero “Ciccio” medaglia d’oro al valor militare   Relatrice: Carla Poncina dell’Istituto Ferruccio Parri Prima visione assoluta del cortometraggio: La scelta di Bruno per la regia di Vittorio Canova, prodotto dal collettivo: “La Foresta Urbana – movie making”   Ingresso libero in ottemperanza alle normative covid vigenti  

Commemorazione di Vallortigara – Domenica 12 giugno 2022

Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i Partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei lager dove furono sterminati. Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì, o giovani, con il pensiero, perchè lì, è nata la nostra Costituzione Pietro Calamandrei Luigi Poletto – Anpi Vicenza L’EPISODIO DI VALLORTIGARA La vicenda che ricordiamo oggi è nota: la pattuglia partigiana che ne è protagonista secondo la magistrale ricostruzione dello storico Ugo de Grandis è formata da un gruppo di giovani di Sant’Antonio al

19 giugno 2022 – 10° pellegrinaggio civile sui sentieri dei “Piccoli Maestri”

TGR Veneto servizio televisivo sul pellegrinaggio   SUI SENTIERI DEI PICCOLI MAESTRI nel centenario della nascita di Luigi Meneghello ore 8.30 ritrovo a Campo Mulo (Gallio) e partenza per Malga Fossetta (consigliato car sharing) ore 9.30 ritrovo a Malga Fossetta Saluti di Stefano Fracasso (ISTREVI) e Chiara Visentin (Biblioteca Bertoliana) L’EREDITÀ DEI PICCOLI MAESTRI Renato Camurri, Università di Verona MENEGHELLO: LETTERATURA E RESISTENZA Francesca Caputo, Presidente del Comitato nazionale per le celebrazioni di L. Meneghello – Università Bicocca, Milano ore 11.00 partenza per il sentiero dei Piccoli Maestri ore 12.30 arrivo a Porta Incudine I SENTIERI DELLA LIBERTÀ DEI “PICCOLI

Intervento di Francesco Zanni alla manifestazione per il ripristino della clausola antifascista del 9 giugno 2022

Buonasera a tutti e a tutte, grazie per la vostra presenza. Ieri abbiamo appreso della terribile uccisione di due donne da parte di un uomo che poi si sarebbe ucciso a sua volta…io adesso non sono qui a parlare di questo, ma prima di continuare lasciatemi esprimere la vicinanza personale e quella dell’ANPI alle famiglie delle vittime. La drammatica vicenda vede come colpevole un uomo che era già stato condannato in passato per violenza da un giudice e che era stato sposato con la prima vittima, oltre ad essere il compagno della seconda vittima. Questi due aspetti, cioè recidività e