A.N.P.I. Vicenza

Commemorazione di Selva di Trissino

Selva di Trissino, 24 marzo 2019 – Discorso di Giorgio Fin Oggi è il 24 marzo e proprio 74 anni fa, era però di sabato, i fascisti della brigata nera di Valdagno circondano la contrada Fochesati di Altissimo, fanno uscire la popolazione e perquisiscono tutte le case. Vengono così sorpresi 4 partigiani, alcuni nascosti in…

Comunicato stampa

COMUNICATO STAMPA INCOMPATIBILE CON L’ORDINAMENTO DEMOCRATICO E REPUBBLICANO LA PARTECIPAZIONE DI UOMINI DELLE ISTITUZIONI A MANIFESTAZIONI NEOFASCISTE ANPI e AVL, ribadendo la condanna di ogni tipo di negazionismo relativamente alla tragedia delle foibe, ricordano le responsabilità del regime fascista nell’oppressione delle popolazioni slave e nello scatenamento della guerra di aggressione. A Vicenza è invece apparso,…

Comunicato stampa

Associazione Nazionale Partigiani d’Italia Comitato provinciale di VICENZAvia Arzignano, 1 – 36100 VICENZA tel e fax: 0444-512080 COMUNICATO STAMPA LA CLAUSOLA ANTIFASCISTA È COERENTE CON LA COSTITUZIONE NATA DALLA RESISTENZA E CON LA STORIA DELLA CITTÀ L’anima nera della nuova Amministrazione comunale di Vicenza torna ad emergere. Continuano le provocazioni e i tentativi di stravolgere…

Commemorazione di Dino Carta, 12 gennaio 2019

Discorso di Valter Fabris, dirigente della sezione di Vicenza dell’ANPI, in occasione del 74° anniversario dell’uccisione di Dino Carta. DINO CARTA 02/11/1924 – 12/01/1945 Saluti e Ringraziamenti: … ringrazio anche gli autori dei testi che mi hanno facilitato la ricerca, non citati nel mio scritto: Pio Serafin, Mario e Luisa Maria Pavan, don Antonio Frigo, Dino Miotti, Sergio Lavarda, Pierluigi Dossi, Carlo Smuraglia. 1)…

Comunicato stampa

Associazione Nazionale Partigiani d’Italia F.I.V.L. Associazione Volontari della Libertà Cicero la smetta di provocare la città e offendere le pagine più gloriose della sua storia, come ama fare periodicamente.  Le sue non sono, e non possono essere considerate, pagliacciate o goliardate. Queste uscite colpiscono la maggioranza delle cittadine e cittadini, democratici e antifascisti. Egli è…

Erante Costa (1930-2018)

Dicono che il Costa Erante portasse questo nome bizzarro in onore a una vecchia canzone che a un certo punto dice così: “i cavalieri erranti / son trascinati al nord” – immagine romanticissima dell’epopea degli anarchici cacciati dalla Svizzera, che evidentemente aveva fatto presa sul vecchio Sech, il padre, tanto da chiamare così il figliolo,…