Commemorazione di “Dante”, “Pino”, Busonera e dei loro compagni

[su_box title="Avviso importante" style="noise" box_color="#C00000" title_color="#FFFFFF" radius="7" class="" id="Covid"]Si raccomanda ai tutti i partecipanti alle manifestazioni dell'ANPI di indossare la mascherina, di mantenere le distanze e di rispettare scrupolosamente le norme per la prevenzione dei contagi da Covid-19.[/su_box] [su_service title="Dove" icon="icon: map-marker" icon_color="#000000"] Caserma Pierobon - Padova [/su_service] [su_service title="Quando" icon="icon: calendar" icon_color="#000000"] giovedì 17 Agosto 2017, ore 09:00 [/su_service]

[su_service title=”Cosa” icon=”icon: file-text-o” icon_color=”#000000″]Il 17 agosto 1944 vi fu a Padova una rappresaglia nazifascista. Sette partigiani: Primo Barbiero, Pasquale Muolo, Cataldo Pressici, Antonio Franzolin, Ferruccio Spigolon, Saturno Bandini e Luigi Pierobon furono fucilati nella caserma di via Chieasanuova, oggi intitolata a quest’ultimo.

Altri tre: Flavio Busonera, Clemente Lampioni ed Ettore Calderoni furono impiccati in via Santa Lucia.
La Città di Padova ricorda le vittime di quella strage spietata perché colpì uomini giusti e liberi, incolpati della morte del militare fascista col. Bartolomeo Fronteddu, in realtà ucciso per motivi passionali da altri fascisti.[/su_service][su_service title=”Programma” icon=”icon: clock-o” icon_color=”#000000″]La commemorazione è divisa in due momenti:
Alle ore 9.00 nel cortile della Caserma Pierobon
Alle ore 18.00 in via Santa Lucia[/su_service]

[su_service title="Mappa" icon="icon: automobile" icon_color="#000000"]
Sto caricando la mappa ....
[/su_service]