A.N.P.I. Vicenza

Tag: medaglia d’oro

Francesco Zaltron “Silva” (1920-1945)

Nato a Marano Vicentino (Vicenza) il 14 marzo 1920, caduto a Calvene (Vicenza) il 28 marzo 1945, studente di Medicina, Medaglia d’oro al valor militare alla memoria. Al momento dell’armistizio era sottotenente di complemento in Artiglieria. Riparò a Thiene e vi organizzò i primi gruppi partigiani della zona. Fu Zaltron che, nell’aprile del 1944, costituì…

Germano Baron “Turco” (1922-1945)

Nato a Poleo di Schio (Vicenza) nel 1922, morto a Valdastico l’8 luglio 1945, contadino, Medaglia d’oro al valor militare alla memoria. Nella sua famiglia erano sette tra fratelli e sorelle e durante la Seconda guerra mondiale ben quattro dei Baron erano sotto le armi. Germano, alpino, aveva partecipato alla campagna di Russia con la “Julia”…

Antonio Giuriolo (1912-1944)

Antonio Giuriolo

Nato a San Pietro a Castello di Arzignano (Vicenza) il 12 febbraio 1912, caduto a Corona di Lizzano in Belvedere (Bologna) il 12 dicembre 1944, professore, Medaglia d’oro al valor militare alla memoria. Antonio Giuriolo si era laureato in Legge all’Università di Pavia, ma si era poi affermato come insegnante di Lettere e critico letterario.…

Rinaldo Arnaldi “Loris” (1914-1944)

Nato a Dueville (Vicenza) nel 1914, caduto a Bosco Nero di Granezza il 6 settembre 1944, laureato in Economia e Commercio e in Scienze politiche, Medaglia d’oro al valor militare alla memoria. Era sergente dei carristi a Vicenza, allorché fu sorpreso dall’armistizio. Si diede alla macchia e con altri patrioti diede vita alle prime formazioni…

Bruno Brandellero “Ciccio” (1922-1944)

Nato a Valli del Pasubio (Vicenza) nel 1922, fucilato a Tretto (Vicenza) il 26 giugno 1944, operaio meccanico, Medaglia d’oro al valor militare alla memoria. Nel 1942 era stato chiamato alle armi ed era stato impiegato come soldato della Sanità. All’annuncio dell’armistizio, lasciò l’ospedale di Monselice dove operava ed entrò nelle file di una formazione…