A.N.P.I. Vicenza

Vendetta fascista a Mason

Avviso importante
Si raccomanda ai tutti i partecipanti alle manifestazioni dell’ANPI di indossare la mascherina, di mantenere le distanze e di rispettare scrupolosamente le norme per la prevenzione dei contagi da Covid-19.
Quando
martedì 31 Ottobre 1944

Il 31 ottobre 1944 le brigate nere di Bassano e di Marostica circondano il centro di Maragnole, frazione di Breganze, e catturano 17 giovani. Li avviano a Breganze, quindi su due camion partono per Mason Vicentino. Giunti nella piazza, chiamano 5 giovani. Tutti sono forniti di documenti regolari. Sono messi al muro e fucilati, per volontà di vendetta, Andrea Brian, classe 1920; Aldo Panozzo, classe 1921 ; Guido Novello, classe 1922; Antonio Marchioretto, classe 1925; Renato Marchi, classe 1925.

Mappa
Sto caricando la mappa ....
Vai alla barra degli strumenti