Prigionieri torturati e uccisi a Foza

Quando
18 ottobre 1944

Il 18 ottobre 1944, in una grotta nei pressi di San Francesco di Foza, dopo sevizie e torture sono trucidati senza apparente motivo cinque giovani dell’Altopiano e due combattenti russi. Sono Cirillo Alberti, Amedeo Contri, Renato Ambrosini, Gino Bernar, Cirillo Tumolero, Nikolaj Smirnow e un partigiano russo ignoto.

I funerali a fine guerra a Canove

I funerali a fine guerra a Canove

Mappa
Sto caricando la mappa ....