A.N.P.I. Vicenza

Duro colpo per la Brigata Pierobon

Quando
domenica 15 Ottobre 1944

Il 15 ottobre 1944, per rappresaglia e per spargere il terrore in un centro importante della Resistenza, sono fucilati a Poiana Maggiore sei giovani partigiani della brigata Pierobon, di Noventa Vicentina, e un anziano bovaro di una fattoria che ospita una pattuglia garibaldina. Sono Renzo Bellon, Ettore Dal Prà, Emilio Pivato, Enrico Bressan, Alessandro Dovigo, Piero Salamon e il contadino Antonio Pastorello.

La lapide che in piazza a Noventa ricorda i partigiani morti.

La lapide in piazza a Noventa che ricorda i partigiani morti.

Mappa
Sto caricando la mappa ....
Vai alla barra degli strumenti