A.N.P.I. Vicenza

Uccisione di “Silva”

Dove
Quando
mercoledì 28 Marzo 1945

Francesco Zaltron "Silva"Il 28 marzo 1945 a Calvene viene gravemente ferito e quindi soppresso con un colpo alla nuca il comandante della brigata Mazzini Francesco Zaltron “Silva”, classe 1920.
Dopo la morte, per estremo vilipendio, è impiccato e oltraggiato.

Sarà decorato di medaglia d’oro al valor militare alla memoria.

Mappa
Sto caricando la mappa ....
Vai alla barra degli strumenti