A.N.P.I. Vicenza

Danilo Percotti ““Nosela”” (1928-2010)

Mercoledì 7 aprile 2010 nella Chiesa di Selva di Montebello è stata celebrata la cerimonia funebre in memoria del partigiano della brigata Stella –- Formazioni Garemi -– Danilo Percotti “Nosela””, venuto a mancare in modo inatteso e repentino il 4 aprile.

DaniloPercottiSi sono stretti attorno ai suoi cari tanti amici del luogo e i rappresentanti di alcune Sezioni dell’’ANPI e della Brigata Stella con le loro bandiere.
Nel breve intervento pronunciato per delineare la sua figura di combattente per la libertà, è stata posta in luce la sua scelta di aderire alla Resistenza pure essendo in giovane età.
Nativo della Valle del Chiampo, Danilo si è collegato al gruppo partigiano di Nogarole Vicentino di “”Pacifico””, “Bomba””, “”Colombo””, “”Tranquillo”” e altri. Dalla primavera del 1944 al 25 aprile 1945 ha fatto parte del battaglione Brill, della brigata Stella, affrontando pericoli, rischi e scontri nella lotta contro i nazifascisti per conquistare la libertà e la pace.
Dopo la Liberazione, nei lunghi anni dal 1945 è rimasto sempre fedele agli ideali della giovinezza. Era sempre presente alle manifestazioni in onore dei partigiani e dei civili caduti a Selva di Trissino, a Chiampo e a Quargnenta e all’incontro annuale di Malga Campetto, dove aveva trascorso un breve periodo con “”Armonica””.

Di “Nosela” dobbiamo conservare la coerenza, l’’amicizia e l’’orgoglio di essere stato nella Resistenza per liberare il nostro Paese dai tedeschi e dai fascisti della R.S.I. di Salò.

Comments are closed.