A.N.P.I. Vicenza

25 APRILE 2020

Come l’acqua pura di una volta,
come l’aria dei nostri monti,
come la forza dell’amicizia,
come l’amore della mia donna,
come il sorriso di un bimbo,
come la solidarietà del bene,
come l’odio per le guerre,
come il desiderio del bello
abbiamo bisogno di RESISTENZA!
È scritto nei cuori donati
sulle colline e nelle case dei poveri,
corone di spine scelte
per la LIBERTA’ di un popolo
che si ribellerà sempre
a falsi profeti e ideologie
anche se in troppi rivalutano
nefandezze e schiavitù riesumate.
Festa di LIBERAZIONE
nei nostri odierni rifugi troppo sicuri
per spalancare le finestre dell’anima
in corpi e cuori che non morranno.

MARIO PAVAN

Comments are closed.

Vai alla barra degli strumenti